Luce di Primavera

È la luce, non c’è niente da fare. Guardi fuori, fa ancora freddo. Persino più di alcuni giorni d’inverno. Quindi non può essere la temperatura. E nemmeno lo spirito. Però tu lo vedi che c’è qualcosa, che è proprio diverso, che è proprio primavera. È la luce. C’è qualcosa nell’azzurro del cielo che è diventato […]

La crisi del garibaldino entusiasmo, ovvero i periodi in cui sei in ritirata strategica

Alle volte ti sembra di essere troppo impegnata per vivere e senti il bisogno di fermarti un po’. Ci sono quelle settimane, che poi diventano mesi e poi periodi infiniti, in cui non hai tempo, mai. Perché non si accavallano gli impegni, ché quelli, diciamolo, noi donne ormai li gestiamo come un tetris: questa cosa […]

Il tempo di perdere tempo: piccola riflessione sulla falsa efficienza e sulla produttività

I primi giorni di scuola di quest’anno sono stati un tour de force. Complice il caos della riforma che ha inviato a scuola colleghi cui non si sa cosa far fare e non ha ancora nominato invece quelli che servono per coprire le cattedre, le giornate sono scivolate via fra una riunione e l’altra, in […]

Il senso di mia madre per la neve

Fiocchi. Ovunque. Leggeri come talco, stamattina vengono giù dal cielo, sfarinandosi. I tetti candidi, le stradine impiastricciate di bianco sporco: parrebbe l’inquadratura di un film natalizio, solo che siamo a Spinola, e Babbo Natale con le renne dovrebbe fare lo slalom fra le gru che costruiscono case. Mia madre, un po’ intirizzita, guarda fuori dalla […]