La storia è come Star Trek

Avete presente il Capitano Kirk? Quello data-astrale-unnumeroacaso, velocità di curvatura, bring me up Scotty mentre Spock lo guarda con aria sempre leggermente schifata? Ammettiamolo: da bambini tutti avremmo voluto far parte dell’equipaggio dell’Enterprise. Eccheccavolo. Questi erano sempre in giro per la galassia, e ogni pianeta che incrociavano un mondo nuovo da scoprire. C’erano le civiltà […]

In memoria del signor Spock, ovvero perché chi è razionale è sempre un alieno

Eh, a me era simpatico. Più simpatico di tutto il resto dell’equipaggio. Fatta eccezione forse per Scotty, ecco. Spock, che non era dottore, veniva presentato come un Vulcaniano razionale e freddo, anche se sembrare freddo accanto a quei due isterici tendenzialmente piagnoni di Kirk e Mc Coy non sarebbe stato difficile neppure per un terrestre […]

Stampanti 3d, man in black e batcaverne: il fantastico immaginario politico di Beppe Grillo

Questo articolo è su Beppe Grillo, ma la politica non c’entra, se non di striscio. E’ un post che analizza l’immaginario di Grillo, quel sostrato che è nella sua testa ed emerge, spesso involontariamente, suggerendogli battute e paragoni. Ognuno ha dentro la zucca l’immaginario che si ritrova, c’è poco da fare. Quello Berlusconiano era un […]

Pausania, la biblioteca di Babele e il lato oscuro della Grecia: l’Arcadia e la terra degli uomini lupo

Per chi si intende di Star Trek, i Greci sembrano sempre un po’ come Spock, il vulcaniano secondo ufficiale del capitano Kirk: razionali, pacati, ma sempre con quel fondo di algida ed anche irritante freddezza che li porta a guardare dell’alto al basso tutti gli altri uomini, verso i quali possono provare una certa curiosità […]

Biennale

Ti piacciono gli spazi, più che i contenuti, il pubblico che guarda, più che la cosa guardata. Quarantenni lungocriniti con borse improbabili a farfalla, funghi preistorici dalla Storia Infinita e poi tappeti di sfere brillanti di Star Trek, che gli amici più colti dicono uguali sogni di a Gaudì e tu taci per non fare […]