Riassunto della settimana: quello che non serve in italia

Per fare il Ministro dell’Istruzione in Italia non è richiesta la laurea. A dire il vero neanche il diploma. Probabilmente, a questo punto, nemmeno la terza media. Anzi, neppure la licenza elementare. Insomma, via, nemmeno aver mai messo piede in un’aula scolastica. Del resto in politica l’unica aula che devi aver frequentato è da sempre […]

Storia di un povero Cristo (a Padova)

Salve, cari amici, mi presento: sono un povero Cristo. Nel senso non generico, ma proprio di Cristo Gesù, confidenzialmente detto Il Crocifisso, per quella cosa che sono morto così, in croce, più di 2000 anni fa, in Palestina. Non era mica una bella cosa, crepare così, vi assicuro. Era una pena immensa, feroce, tanto che […]

Obiettori ma non nel portafoglio

Il sindaco di Sedriano (MI), Alfredo Celeste, cattolico praticante e insegnante di religione, ha deciso che non celebrerà, durante il il suo mandato, matrimoni civili. “Per me il matrimonio è quello davanti a Dio, punto.” Giustissimo: Dio è il suo padrone. Lo Stato è solo quello che gli paga lo stipendio.

Spinola e le primarie del PD

Cioè, loro, le primarie, anche le farebbero. I piddini di Spinola, intendo. Sono lì, da due settimane, in autoconvocazione perpetua, attorno al tavolo. Sono una cinquantina. Perché il Comitato Elettorale Ristretto, formato da venti delegati, ha poi chiamato il Comitato Elettorale Allargato. Che si è consultato con gli altri Organi di Partito, e con gli […]

L’egemonia culinaria della Sinistra

Anche andare al ristorante, a Spinola, ha una precisa connotazione ideologica. Sedersi ad un tavolo ed ordinare del cibo è infatti in paese una precisa scelta di campo, affidata alla mente, non solo al palato: esistono i locali di Sinistra, di Centro e di Destra, ben noti e definiti. I confini sono precisi ed inequivocabili, […]