Il sinistro dubbioso. Ovvero, difficile fare le rivoluzioni quando non ci si trova d’accordo sull’ora in cui andare in piazza…

Melchiorre Gargantin ha un nome da Re Magio, ed una vocazione conseguente al nome: infatti, in qualsiasi contesto si inserisca, ci porta dentro immancabilmente il suo dono: il dubbio. Se avere dubbi nella vita è sintomo di intelligenza, Melchiorre Gargantin ha una capa tanta da stracciare Einstein, Leonardo e l’intera accolita dei Nobel di Stoccolma […]