Baricco, la didattica, i videogames e la scuola immaginaria

Avvertenza: Questo post sarà una pizza infinita per chi non si interessa di scuola e di didattica. Saltatelo a piè pari, se volete Ieri Alessandro Baricco, intellettuale di spicco dell’era renziana, ha pensato bene di illustrare al mondo le sue innovative idee sulla didattica a scuola. Naturalmente io non sono un intellettuale di spicco come […]

Del perché gli alunni ( e gli insegnanti) devono avere molte vacanze

Lo so che quello che illustrerò sarà un concetto ostico per i più: ma credetemi, da docente, io sono assolutamente favorevole alle vacanze, anche “lunghe”, sia per gli studenti che per i professori. E non perché io sia una fannullona, o una amante del passato: alla base della mia convinzione ci sono delle esigenze meramente […]

Dieci cose che non sopporto quando si parla di scuola

Da docente, ma anche da cittadina e da ex alunna, ogni volta che si parla di scuola confesso che mi prende l’intorcolo di stomaco (non si dice intorcolo? sì, si dice, è quella roba che mi viene quando si parla di scuola). Finisce che baruffo, baruffo con tutti, a Destra e a Sinistra, perché, quando […]

Votarsi contro

La Gelmini si vota contro da sola.Quando si dice essere un politico di lotta e di governo. E questa i test di comprensione li vuole fare agli alunni… Bersani posta su Facebook i voti dei suoi esami universitari. Di questi tempi sono gli unici voti suoi sicuri. Emilio Fede aggredito a cena: “Bisogna chiudere Facebook!”. […]

Buoni motivi per odiare la riforma Gelmini

Ci sono dei motivi ben precisi per cui odio la Gelmini e la sua riforma tagliaorganici. Uno è che, quando arrivavi a scuola il primo settembre e ti ritrovavi di fronte l’orizzonte di colleghi tutti abbondantemente ultracinquantenni quando non di più, ti consolavi perché sapevi che prima o poi sarebbe arrivato il prof (solitamente di […]

Le ultimissime di Galatea

Gruppo su Facebook invita Berlusconi a farsi un profilo in rete. Per convincerlo, sono disposti a dirgli che è solo l’ennesimo lifting. Dietrofront della Gelmini: il maestro unico sarà attivato solo dietro esplicita richiesta dei genitori. Se i genitori premono ulteriormente, potranno ottenere che insegni anche qualcosa. Riforma Gelmini: dal 2010 saranno semplificati i corsi […]

Universitari e occupazioni: sto con gli studenti perché mi stanno simpatici.

Son fatta così: per certe cose, vado d’istinto. Certo, quando la faccenda è seria, poi ci ragiono, m’informo, medito e quant’altro; ma è innegabile che molto spesso decido a pelle: se una cosa mi convince o meno, se qualcuno mi piace o non mi sconfiffera, mi affido alla prima impressione che ne ricevo, d’impronta. E […]

Riforme universitarie non classiste. Ovvero, voi non lo capite, ma Silvio si ispira a Pasolini.

Non è vero che la scuola delle Riforma Gelmini è classista. Non è vero che produrrà una università di élite in cui potranno andare solo i figli dei ricchi. Silvio i figli dei poveri li manderà nelle aule. Da domani, infatti, saranno piene di celerini.

A scuola di egoismo.

Si stupisce la Ministra, ma s’erano già stupiti nei giorni scorsi Il Giornale e il Foglio, del fatto che a scendere in piazza contro il decreto Gelmini siano stati anche gli studenti delle superiori. La riforma, argomenta la Ministra e prima di lei foglianti e giornalai (chiamarli giornalisti in quanto facenti parte delle redazione del […]