Il ministro degli spaghetti e del ragù in scatola

Dal punto di vista comunicativo, è una bomba. Il tweet di Salvini in cui annuncia con tanto di foto che si sta per mangiare un piatto di 200 grammi di spaghetti ***** (nota marca di pasta nazionalpopolare di fascia medio-bassa) conditi con il ragù ***** (altra nota marca di sughi pronti popolare di fascia medio-bassa) […]

Se Alcibiade avesse avuto Twitter

Lui era sempre stato così. Uno che quello che voleva, lo riusciva ad ottenere sempre. Non importava come. Di solito, il metodo più semplice, però, era riuscire a convincere qualcun altro a farlo. Era così, Alcibiade: il più bello dei Greci, dicevano gli antichi, ma soprattutto quello che più di tutti aveva il dono di […]

Professori ideologizzati a rischio

Sono molto preoccupata per questa cosa che il Pdl vorrebbe sospendere i docenti politicizzati che fanno propaganda politica in classe. Sto proprio in ansia. Per esempio, per quella professoressa che ho avuto io, la quale entrava da noi, e, invece di spiegare qualcosa, tirava fuori il Giornale, ci costringeva a leggere l’articolo reazionario fresco di […]

Marketing fail

Che se uno ci pensa, ha anche ragione. Tutto questo nervosismo si spiega, ha un suo perché. Hai voja! Ma come, dice uno. Per anni investi, investi, investi in pubblicità. Occupi ogni spazio, hai tutte le televisioni, i giornali, i mezzi di comunicazione. Fai il lavaggio del cervello non ad una sola generazione, ma tutte […]

L’Epifania di suor Eusebia

A Spinola, il Natale è del parroco, ma l’Epifania è di Suor Eusebia. Piccola e rotonda come un pandorino appena uscito dal forno, Suor Eusebia è da sempre l’animatrice dell’asilo-scuola materna di Spinola, da cui tutti i bimbi del paese passano, come dall’ambulatorio per le vaccinazioni. Quanti anni abbia, la suora, è un mistero più […]

Siate felici, arriva il Medioevo

Siccome non leggo Il Foglio – pagare per connettermi on line al suo sito mi pare davvero troppo, eh – vengo a conoscenza con colpevole ritardo di questo meraviglioso articolo di Stefania Vitulli, la quale giubila e trilla perché in America i Creazionisti, a suo dire, stanno conquistando le folle grazie ad una strategia comunicativa […]

Neri per caso

È interessante, antropologicamente interessante, leggere le prese di distanza di molti intellettuali di destra dai naziskin che hanno ucciso a calci e pugni, a Verona, un povero ragazzo colpevole di aver negato loro una sigaretta, e, forse, di portare il codino. Perché oggi che ci è scappato un morto così poco giustificabile (bravo ragazzo, italianissimo, […]