Le votazioni dell’Onorevole

L’Onorevole è lì, che cincischia con Candy Crush sul suo Ipad, per vincere la noia. Di fronte ai suoi occhi, l’aula è quella che è, cioè un incrocio strano tra una piazza di paese l’attimo precedente lo struscio del sabato pomeriggio e l’anticamera di un medico un momento prima che il dottore arrivi per le […]

Ambra for president

Sullo schermo, dal Lido, passa una intervista di Ambra Angiolini. Mentre parla con il birignao tipico dell’ex valletta che è riuscita ad entrare nel giro dei film “impegnati”, mi viene in mente di botto una vecchia canzone degli Articolo 31, un cui verso diceva: “Siamo nell’anno 2030 ed Ambra è il primo presidente donna.” Capisci […]

Se Berlusconi non va da Obama….

La notizia che Silvio Berlusconi non si recherà alla cerimonia di insediamento di Barak Obama ha suscitato viva preoccupazione nella comunità internazionale. C’è rischio che a tavola non ci sia nessuno a raccontare barzellette sporche. Oscure le cause del forfait berlusconiano. Si sussurra però che sia un problema di immagine: nonostante le prove con numerosi […]

Le ultime parole famose

Bush: “Dopo l’11 settembre l’America non è stata più attaccata.” Bin Laden ha pensato che lasciargli fare il Presidente poteva essere più disastroso. Poi continua, riferendosi ad Obama: “Si troverà a dover prendere decisioni che non avrebbe mai pensato di dover prendere”. Scegliere il colore dei tappetini nella Sala Ovale, per esempio. Infine, ammette: “Non […]