La dea di Ostuni, ovvero madri preistoriche e civiltà

Immaginatevi la scena: davanti agli occhi, una distesa di erbe basse e verdastre, quasi una savana, che corre di fronte al blu del mare. Fra i cespugli, le mandrie, che vagano qua è là allo stato semibrado. Dall’alto del pianoro, loro, i nomadi, hanno costruito le capanne di paglia e pietre a secco, appoggiate allo […]

Signora mia, le donne se leggono non figliano più

Siccome oggi Camillo Langone su Libero ha chiarito che il problema del calo demografico in Italia si risolve in un solo modo serio, e cioè evitando che le donne si istruiscano troppo e leggano libri, che sennò poi si mettono in testa strane idee invece di riprodursi come coniglie (cosa che si sa è l’unica […]