Il gesto politico di pagare quanto dovuto a chi lavora

Davide Faraone, che se non lo sapete è sottosegretario e si occupa di Istruzione, ha mandato nei giorni scorsi un comunicato stampa trionfale per annunciare una sua vittoria: è riuscito a far aggiungere al bilancio 64 milioni di euro per pagare le supplenze già effettuate dai docenti precari. Il corsivo è mio. Chiarisco, se non […]

Il meccanico e il mondo di Luca Sofri

Dedicato a Marco Nurra Ieri, per esempio, avrei avuto tanto bisogno che il meccanico desse una controllatina alla mia macchina, che ha i suoi anni e ogni tanto una registrata la richiede. Allora ho provato a fargli un discorso impostato così: «Caro meccanico, il mondo è cambiato in questi ultimi anni, te ne sei accorto? […]

Buoni motivi per odiare la riforma Gelmini

Ci sono dei motivi ben precisi per cui odio la Gelmini e la sua riforma tagliaorganici. Uno è che, quando arrivavi a scuola il primo settembre e ti ritrovavi di fronte l’orizzonte di colleghi tutti abbondantemente ultracinquantenni quando non di più, ti consolavi perché sapevi che prima o poi sarebbe arrivato il prof (solitamente di […]

La meravigliosa scuola di Madama Gelmini/2

In questi giorni, da professoressa che, secondo i dettami del nostro beneamato Ministro, insegna e non fa politica, sono a scuola, applico e soprattutto vedo applicare la nuova e mirabolante riforma Gelmini. Stamattina, per dire, sono entrata nella mia nuova classe, una terza media, per tenere la mia lezione. Dopo cinque minuti dal suono della […]

Brunetta, la dignità dei lavoratori, le guerre fra poveri e la stupidità degli Italiani.

Il mio post di ieri sulla mia influenza e la mail dell’esimio ministro Brunetta ha suscitato un feroce dibattito. Non qui sul blog, ma su Oknotizie, l’aggregatore su cui posto abitualmente. Leggerlo è stato istruttivo: mi ha permesso infatti di perdere anche quelle poche illusioni che ancora nutrivo sugli Italiani. Dunque, ricapitolando: scrivo un post […]

Tutti a piangere sui precari, e nessuno pensa ai miliardari single…

La norma della nuova finanziaria che impedisce ai precari assunti irregolarmente di ricorrere al Tribunale per farsi assumere in via definitiva, spiega il Governo, non è una norma contro i precari. Non si vogliono penalizzare i precari, infatti: è chiaro. È solo che ci sono un sacco di sventurati figli di miliardari senza fidanzata.