Come sono cambiati i requisiti per la carriera politica attraverso i secoli

Ai tempi del Medioevo per intraprendere la carriera politica con successo ci volevano antenati cavalieri che avessero seguito l’imperatore in qualche impresa o per lo meno avessero ammazzato un drago. Nel Cinquecento bisognava essere aristocratici colti e mecenati delle arti, o spregiudicati condottieri di ventura. Nel Seicento abili cortigiani capaci di indovinare velocemente se Franza […]

Fattori, e i quadri che parlano dell’Italietta

Dunque, io ve la vorrei anche spiegare, la mostra di Fattori a Padova. Ma c’è un problema: io non capisco niente di arte. Quando mi mettono davanti ad un quadro, quelli bravi sanno spiegarti che la pennellata è così, e lo spazio viene scandito dalle linee e la prospettiva è in un certo modo. Io […]

Crema, ovvero la saggezza del margine

Crema, lo confesso, è una di quelle città che sai che esistono, ma non ti sei mai soffermata esattamente a circoscrivere dove. Il nome, diciamolo, non aiuta: come lo senti, Crema, pensi ad uno scherzo, o al regno di Re Biscottino. Crema, dove può esistere una città che si chiama davvero Crema? Giusto in provincia […]

Vincenzo Monti, la fantasia al potere

E’ inutile, deve essere il cognome. Perché come in politica, anche in letteratura Monti – nel senso di Vincenzo – è un tecnico di altissimo livello, ma troppo ligio e troppo impelagato con il potere. Molto lodato in vita, ed apprezzato come oggi i moderni autori di best seller, Vincenzo Monti non è invece quasi […]

Mogli eccellenti e storie di matrimoni infelici: l’imperatrice Sissi e la sindrome della regina inutile

Come si entri nel mito è un fenomeno strano. Una volta entrati, c’è da dire, è difficilissimo uscirne. Ci sono donne che lo meriterebbero, e fanno invece una gran fatica ad essere ricordate. E altre che, quando poi vai a sfruculiare la loro biografia, ti rendi conto che nel mito ci stanno da sempre, ma, […]