Gentilini, la guerra e l’igiene del mondo

Giancarlo Gentilini, vicesindaco di Treviso, si indigna per i soldati mandati a spalare la spazzatura a Napoli:«A vedere i soldati abituati a sfidare il pericolo sotto il crepitare delle mitragliatrici o sotto i bombardamenti o nei campi minati in mezzo al lezzo puzzolente delle spazzature ammucchiate per le vie di Napoli da amministratori incapaci, credo […]

Spigolature

A Napoli, sulle bancarelle, pronta la statuina di Julian Assange da mettere nel Presepe. Per ringraziare, Wikileaks metterà on line una serie di documenti segreti in cui i Romani sparlano di Erode. Fini: “La sfiducia a Berlusconi non è un complotto di comunisti.” Lo sapevo, c’entrano i Templari. Mozione del Terzo Polo: “Un governo anti-declino.” […]

Almanacco del giorno in corso

L’Irlanda affonda, banche europee a rischio contagio. Ma lo IOR potrà usare il preservativo. Corea del Nord bombarda la Corea del Sud. La Lega prende appunti. Fazio e Saviano fanno ascolti da Festival di Sanremo. E ce ne vuole, contando che la valletta era Maroni. Emergenza rifiuti, La Russa: “Pronti a mandare i militari se […]

Il fantastico mondo di Noemi

  Beh, non c’è che dire, è tutta da leggere l’ultima intervista esclusiva di Noemi Letizia . Non perché ci siano delle clamorose rivelazioni politiche sulla storia che ha visto protagonista questa diciottenne di belle speranze e ancor migliori frequentazioni, ma perché è proprio uno spaccato di Italia e di italianità da non perdere, una […]

Nostra Signora della Monnezza

Porca Miseria! Alle volte, presa dal lavoro, mi distraggo dal solito giro dei miei siti preferiti, quelli in cui, per dire, sai che vai a colpo sicuro per trovare materiale da post. Era più di una settimana che non facevo un salto da Antonio Socci, e il risultato si vede: mi sono persa, per colpevole […]

La giusta indignazione dei cittadini di fronte a certi fatti non può essere scambiata per razzismo

È giusto, è giusto. È giusto, dubbio non v’è, che i cittadini di Napoli si organizzino in ronde per cacciare i Rom, e gli carbonizzino, laddove sia necessario, roulotte e campi. Che nessuno si scandalizzi, se poi, butta una molotov qui, butta ‘na molotov là, magari si rischia di incendiare oltre alla roulotte qualche piccino […]