Ministri da espellere

“Non possiamo lasciare entrare in Europa tutti gli africani poveri solo perché al momento forse non trovano lavoro in Libia”: ha detto oggi il ministro dell’Interno tedesco, Thomas de Maiziere (Cdu)*. Non possiamo nemmeno tenere in Europa tutti i Ministri che fanno dichiarazioni idiote, tedeschi o meno, solo perché ci rendiamo conto che non troverebbero posto neppure […]

Votarsi contro

La Gelmini si vota contro da sola.Quando si dice essere un politico di lotta e di governo. E questa i test di comprensione li vuole fare agli alunni… Bersani posta su Facebook i voti dei suoi esami universitari. Di questi tempi sono gli unici voti suoi sicuri. Emilio Fede aggredito a cena: “Bisogna chiudere Facebook!”. […]

Il Re Sole e le lampadine, ovvero Silvio e l’umana ingratitudine dei satelliti

Che poi io, a Berlusconi, questa volta lo capisco. Direi di più, quasi lo compatisco, addirittura. Ma come, porca paletta! Li ha tirati su dal niente, alcuni pescandoli fra le terze file così terze file della Prima Repubblica che manco i loro compagni di partito si erano mai accorti che c’erano. Li ha in pratica […]

Escort di Stato (una modesta proposta)

Con l’aria che tira, mi aspetto che la proposta venga fatta da un momento all’altro. Quindi, colgo la palla al balzo per dimostrarmi moderna, disinibita, del tutto affrancata dal moralismo della vecchia sinistra barbogia e ipocrita. Via all’escort di Stato. Ma sì, in fondo, pensiamoci un po’. Perché lasciar dilagare tutto questo sottobanco, questo non […]

I meravigliosi effetti della cura Brunetta…

Renato Brunetta è trionfante: in due mesi, annuncia, già il 30 % degli statali è tornato al lavoro, e per il prossimo mese si prevede un 40% in meno di assenteisti nel comparto lavoro pubblico. In effetti, la cura Brunetta sta avendo risultati al di là dell’immaginabile, contraccolpi destinati a mutare per sempre il rapporto […]

Una modesta proposta: per rimotivare i docenti della scuola, facciamogli timbrare il cartellino.

Ci sono periodi dell’anno in cui uno sguardo alla mia scrivania equivale ad una botta di depressione: le pile di libri che normalmente già occupano tutto lo spazio disponibile sono a loro volta sommerse dai pacchi dei compiti in classe da correggere, e questi, a loro volta, dalle valanghe e valanghette di fogli d’appunti, immagini, […]

Ragazze in carriera

Sono belle, giovani, passano il tempo parlando a vanvera di sesso, indossando vestiti favolosi, minigonne inguinali, sandali da urlo, e godendo a stare sotto i riflettori. Caspita, è un peccato che le protagoniste di Sex and the City vivano a New York. Fossero state Italiane, con Berlusconi sarebbero già ministre.

I cattolici in politica: istruzioni per l’uso.

Illuminante. Non mi viene altro termine per definire l’articolo di Michele Brambilla sul Giornale di stamattina: è un lampo di luce nelle tenebre, una folgore che squarcia il buio della notte, un faro che si accende in mezzo al nero della tempesta. Per anni mi sono domandata come diavolo – pardon, come caspita – ragionino […]