I Medici, ovvero dateci il Rinascimento non una puntata noiosa del Grande Fratello

Ieri sera ho guardato la prima puntata della seconda serie dei Medici, su Raiuno. Nella speranza che magari, viste le critiche mosse alla prima serie di questo inguardabile polpettone in costume, uno sceneggiatore animato da buone intenzioni ci avesse messo mano. No. È sempre un polpettone inguardabile, una specie di Un posto al sole in […]

I Medici. Ovvero del perché bisognerebbe smetterla di inventare trame per i serial e raccontare la Storia com’è.

Fatemi capire un momento. Tu, sceneggiatore televisivo a cui hanno detto che devi tirare fuori una serie che appiccichi al video le torme delle genti abituate a Games of Thrones, hai una intuizione folgorante: fare un serial sui Medici. Te lo riconosco, è una botta di furbizia che rasenta il genio. Per fare successo, c’è […]

L’untore

Certo, avrebbe dovuto andare dal medico. Glielo avevano detto tutti, i colleghi, in cantiere. Quella tossettina stizzosa, che alle volte gli trinciava il respiro di netto; e poi, quella febbriciattola che saliva su, ogni sera, regalandogli un mal stare che era più della solita stanchezza. Sì, glielo avevano detto tutti, che doveva andare dal dottore. […]

Il paziente come Dio comanda

All’ospedale Niguarda di Milano un medico obiettore di coscienza ha rifiutato il proprio aiuto ad una donna sottoposta ad aborto terapeutico. La signora, un’ucraina di 30 anni, era in preda a forti dolori dopo l’intervento ma l’anestesista, una volta saputo che era appena stato fatto un aborto, ha rifiutato il proprio intervento. Quando ho letto […]