Spigolature della settimana

Veltroni propone un governo di decantazione. Per un leader che sa di tappo. Maroni tranquillizza: per l’immigrazione abbiamo superato la fase acuta. Siamo entrati in quella cronica. Sempre Maroni: la maggior parte degli immigrati sbarcati vuole andare in Francia. Chissà cosa c’è di tranquillizzante nello scoprire che siamo un paese da cui vogliono scappare persino […]

Una volta qui era tutta Carfagna

La Carfagna si dimette. Per il Governo si riaprono i casting. Silvio al telefono con lei per un’ora. Ma stavolta non si è divertito come un tempo. Fossi Saviano, inviterei Dell’Utri. Anche la Mafia dovrebbe aver diritto di replica, no? Fini:”La Mafia è anche nel Nord.” Ma solo perché non vuole lasciare i settentrionali soli […]

Latitanti eccellenti

Cern, catturata l’antimateria. La lista dei latitanti si riduce ancora. Le particelle subatomiche chiedono a gran voce un lodo Newton. Maroni: “Nessun legame con la Lega.” Berlusconi reagisce: “Magistrati einsteniani!” Ora restano a piede libero solo Messina Denaro e il Bosone di Higgs.  

Diritto di replica

Cioè, io me lo ricordo quel film, che a noi morettine ci perseguita da una vita: Gli uomini preferiscono le bionde. Così, preferiscono le bionde, come un’asserzione calata dall’alto. E a ribadire il concetto, come protagonista quella gran gnoccolona della Monroe. Ecco, per dire, un’affermazione gratuita, senza alcuna prova, fatta a freddo, da sceneggiatori che […]

Postare cazzate: Facebook, l’accordo con la Polizia, e le selezioni dei contenuti e degli utenti sui social network

Non ho ben capito, perché i termini dell’accordo ancora non sono molto chiari e fra smentite e ritocchi i contorni della vicenda risultano fumosi come un bunga bunga, che cosa di preciso abbia ottenuto il Ministero degli Interni da Facebook. Si dice la possibilità, par di capire, di entrare nei profili degli utenti senza mandato […]

Cortei e famiglie

Il corteo della FIOM si è svolto senza incidenti. A parte la delusione di Maroni. Nessun infiltrato violento nel corteo FIOM. Si vede che Cossiga è proprio morto, eh. La Mafia invia una lettera al ministro Alfano. Ma chiarisce: “Non sono minacce, solo istruzioni.” Caso Scazzi: mente lo zio uccideva Sara, la cugina la teneva […]

Che afa fa

Sta per arrivare il grande caldo. I disfattisti del Corriere insinuano che le città italiane sarebbero impreparate ad affrontare questa nuova, terribile ed imprevista emergenza chiamata estate. Il blog Il Nuovo Mondo di Galatea, invece, che è sempre sulla notizia, ha già mobilitato le sue fonti governative per capire invece come ci si è mossi […]

Brevi appunti sul tutto

Con fermo orgoglio, il presidente del Consiglio ha ricordato che, “per la terza volta”, sarà presidente del G8. Poi ascende al cielo. Chiesta dalla Lega una moratoria sulla costruzione di nuove moschee in Italia. Chissà se questa il Vaticano la firma. Maroni: “Via i figli a chi li manda a mendicare” Almeno li sfrutti in nero […]

Spigolature

Ba-ba-baciami piccino: La polemica fra Tremonti e D’Alema non è di quelle in punta di fioretto: roteano i machete. D’Alema, infatti, accusa, papale papale, Tremonti di copiare da Carlo Marx, e Tremonti replica di brutto, accusando Max non solo di aver tradito il Carletto, ma di non averlo nemmeno mai capito. Detta così la diatriba […]

Varie ed eventuali

In Piemonte si attrezzano: per la prossima estate vogliono creare aree attrezzate per accogliere mezzo milione di nudisti. É una manovra furba per compensare il calo che ci sarà fra i turisti normali, che con questa congiuntura economica sono rimasti in mutande. Scontro fra La Russa e Maroni su chi deve dare l’autorizzazione all’esercito per […]

Cronache dal prossimo futuro: le mirabolanti nuove avventure dei nostri ministri al Governo.

dedicato a Markino, anche se non aggiorna i link 🙂 Insomma adesso basta! Stanchi delle disattenzioni dei media, che si concentrano solo sulle straordinarie novità del ministro Brunetta, anche gli altri membri dell’esecutivo hanno deciso di darsi da fare. In men che non si dica, ecco le ultime dichiarazioni dei nostri beneamati ministri. Cioè, se […]