Sottomessa un caspita

Non avendo nessuna vocazione a sottomettermi, per nessun motivo, perché mi sono sempre pensata come un essere umano che ha tutto il diritto di vivere la sua vita e non solo come una pietra su cui fondare una famiglia, ho scoperto con raccapriccio che non potrò mai sperare di maritarmi con un Mario Adinolfi. Che […]

Banalità

“Il mio problema con Gabriele Muccino e con i suoi film è che pretendono di essere la fotografia della nostra generazione e io rifiuto l’idea che la nostra sia stata una generazione che si è limitata ad avere banali problemi sentimentali.” Mario Adinolfi Si è limitata ad avere dei portavoce banali.

Solo gli irreprensibili possono rappresentare un popolo

Solo gli irreprensibili possono rappresentare un popolo. (Mario Adinolfi). Il blog di Mario Adinolfi si può leggere per tanti motivi, non ultimo quello di farsi una risata. Ma, lo confesso, io lo leggo principalmente perché, di tanto in tanto, il buon Marione ci regala di queste massime: delle vere perle, che purtroppo talora sfuggono, nel […]

Un pubblico ringraziamento ad Adinolfi

Vorrei fare un pubblico ringraziamento a Mario Adinolfi, Non leggendo spesso il suo blog, qualche volta mi perdo dei post fondamentali, come questo, in cui illustra, a brutto muso, una volta per tutte e senza infingimenti buonisti, la linea del Pd come partito. Sì, devo proprio ringraziarlo, Adinolfi. Perché qualche volta, da elettrice laica, progressista […]

Lo scorno. Mario Adnolfi, le figlie incinte e i problemi dei padri borghesi e piddini

Il lessico è bastardo. Ma bastardo dentro, di quelli veri. Perché chi lavora con le parole, e di parole campa, è convinto di saperle padroneggiare con sapienza, di saperle “usare”, di parlarle e non venirne parlato: le parole sono quei mattoncini che infili uno sopra l’altro, perché l’architetto del discorso sei tu; e sai sceglierle, […]

I problemi della democrazia diretta: tutti la vogliono, tutti la cercano, ma ci siamo mai chiesti se funzionerebbe davvero?

Fa caldo, è pure sabato, e lo so, siamo tutti con un piede in partenza per il mare (o i monti, o il lago, o l’ipermercato dove c’è l’aria condizionata e la vendita sottocosto dei tubi da giardino). Insomma, il momento meno adatto, posto che ormai ve ne sia uno, per parlare di politica, o […]

Siamo quelli che hanno un blog. E allora?

C’è chi non sa vivere senza un mito da venerare, e di questi tempi in cui di miti c’è penuria, si attacca al primo idolo che trova, anche se la statuetta si vede a occhio che è roba da bancarella. Ma tant’è, non solo è sventurata la terra che ha bisogno di eroi, ma ognuna, […]

Quelli che hanno un blog. (Blues politico, oh yeeeaah)

Quelli che hanno un blog, ci dice Mario Adinolfi, hanno fatto del blog uno strumento di lotta politica. Quelli che hanno un blog frequentano i portali di foto, videosharing e i social network. Quelli che hanno un blog si chiamano per nome, mettendo il link nell’articoletto, e si fanno citare da Panorama e Polis, e […]