L’estate del nostro scontento

«Dice che arriva alle cinque.» «Ma siamo sicure? Non è che come l’altra volta promette promette e poi niente?» «No, no, guarda sul cellulare…» «Sarà, ma secondo me tira la sola come sempre. Non è affidabile. Non se ne può più.» Giulia sbuffa per il caldo, e io pure. Manco quando avevamo sedici anni e […]