La famiglia cattolica

La famiglia. Eh, la famiglia, la famiglia cattolica, bisogna difenderla. Come dicono i Vescovi, è l’unico luogo dove si educa davvero, e dove si passano alle nuove generazioni i valori importanti per la società. Ci vuole coraggio a fare una famiglia, una famiglia cattolica, perché bisogna mettere in conto che dopo vengon i figli, e […]

Simboli e immagini. Il sottile disagio del crocefisso.

Spiegarglielo è veramente difficile. Un po’ perché non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. E un po’ perché più parli, più ti rendi conto che proprio non riescono a capire quale sia il problema vero, il nocciolo della questione. Quella sul crocefisso sembra una diatriba così, la solita polemicuzza di intellettuali troppo sottili, […]

Obiettori ma non nel portafoglio

Il sindaco di Sedriano (MI), Alfredo Celeste, cattolico praticante e insegnante di religione, ha deciso che non celebrerà, durante il il suo mandato, matrimoni civili. “Per me il matrimonio è quello davanti a Dio, punto.” Giustissimo: Dio è il suo padrone. Lo Stato è solo quello che gli paga lo stipendio.

Porta Pio

Le Guardie Svizzere hanno una bella uniforme. Non gliel’ha disegnata Michelangelo, come vuole la leggenda, però è bella davvero. Tutta colorata, a spicchi, con quel giallo carico carico e quel meraviglioso blu. Un piacere per gli occhi. Poi son tutti ragazzoni alti e biondi, portano l’alabarda, hanno in testa quell’elmo rinascimentale che pare uscito da […]

I cattolici in politica: istruzioni per l’uso.

Illuminante. Non mi viene altro termine per definire l’articolo di Michele Brambilla sul Giornale di stamattina: è un lampo di luce nelle tenebre, una folgore che squarcia il buio della notte, un faro che si accende in mezzo al nero della tempesta. Per anni mi sono domandata come diavolo – pardon, come caspita – ragionino […]