Obiettori ma non nel portafoglio

Il sindaco di Sedriano (MI), Alfredo Celeste, cattolico praticante e insegnante di religione, ha deciso che non celebrerà, durante il il suo mandato, matrimoni civili. “Per me il matrimonio è quello davanti a Dio, punto.” Giustissimo: Dio è il suo padrone. Lo Stato è solo quello che gli paga lo stipendio. Annunci

Integralismo berlusconiano. Le veline, il premier ed l’allegro Medioevo che ci aspetta

Uno dice: “integralismo” e subito ti vengono i mente i fanatici religiosi, quelli che passano la vita a sostenere di essere gli unici a conoscere la vera volontà di Dio o di Allah. Quelli che passano la vita a sgranar rosari ed ad aspirare incensi, divenendone alla fine dipendenti come un tossico dalla coca. Ma […]