Il presepe, come Dio comanda

Era un bel Presepe come Dio comanda. La stalla non era una stalla, ma un rustico ristrutturato. I pastori vestivano pelli di pecora molto chic, uguali uguali ad un double face di Cavalli. I Magi, elegantissimi, portavano mantelli di un bel rosso Valentino. Nessuno straccione, al massimo qualcuno vestito un po’ grunge. La mangiatoia non […]

Andarsela a cercare

Chiudete gli occhi, e fate un piccolo sforzo di immaginazione. Siamo a Gerusalemme, attorno al 33 d.C. Dal balcone del suo palazzo Caio Sempronio Ioannardus guarda le strade della città. E’ quasi sera, il sole tramonta, uno schiavo silenzioso gli versa nella coppa un po’ di vino, prima della cena e lui la prende in […]

Simboli e immagini. Il sottile disagio del crocefisso.

Spiegarglielo è veramente difficile. Un po’ perché non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. E un po’ perché più parli, più ti rendi conto che proprio non riescono a capire quale sia il problema vero, il nocciolo della questione. Quella sul crocefisso sembra una diatriba così, la solita polemicuzza di intellettuali troppo sottili, […]

Cristo, il primo broker

In America, a seguito del crollo finanziario, si sono svuotate le scrivanie delle banche, ma, in compenso, pare si siano riempite le chiese: broker ambosessi, dopo aver riempito lo scatolone con le quattro matite e le due foto dei figli sorridenti che tenevano sul tavolo, prima di passare all’agenzia di collocamento per cercare un nuovo […]