L’intervista (Galatea si prepara per la radio)

Respira. E non ti mangiare le parole.E parla lentamente, Ma non troppo lentamente, che sennó s’addormentano ad ascoltarti. E stai attenta, che ti viene l’accento veneto, e l’accento veneto è tremendo quando lo senti in radio. Ma stai pure attenta a non esagerare a nasconderlo. Che sembri troppo costruita. E poi via, usalo quel diaframma, […]

Pordenone on my mind

Quando sei un’autrice, e ti invitano a Pordenone Legge, sei contenta come un bambino a cui dicano che andrà in Lapponia a visitare la casa di Babbo Natale. Non so, in effetti, come sia la casa di Babbo Natale, ma Pordenone qualche possibilità di essere scambiato per un paesino delle fiabe ce l’ha. E’ caruccia […]

Ex che fanno una brutta fine

Giulia sorbe il caffè gettando uno sguardo annoiato sul bar: “Hai visto i risultati delle elezioni?” Chiede. “Sì. – faccio io – ma non ho voglia di commentare.” “Manco io, tranquilla. Sai invece chi era intervistato ieri in tv, a commentarle? *******, te lo ricordi? Non ci sei uscita per un periodo assieme?” “Sì, secoli […]

Galatea, gli incidenti in macchina e l’Italia in cui serve sempre conoscere qualcuno

Quindi, c’è la pioggia, e tu già smadonni perché è un muro d’acqua che non si vede da qua a là. Stai andando per giunta a fare una visita di controllo che ogni volta che la devi fare ti dà sempre un po’ angoscia, perché sì, di solito è solo un proforma, ma hai visto […]

Anticipazioni: filosofi antichi, guazzabugli storici e prossimi libri di Galatea

La cosa bella, quando decidi che scriverai il prossimo libro sui filosofi greci, è che cominci a leggere le fonti che parlano della loro vita. E in un battibaleno ti ritrovi in un turbine di notizie e di fatti che non sapevi o non ricordavi più. Un turbine fatto di re persiani e lidi che […]

L’incredibile figaggine della radio (e di Bologna)

Bologna mi ha adottato. Non chiedetemi perché, sono quegli amori che scoppiano senza ragione, per pura affinità elettiva. A Goethe capitava con le Carlotte, a me, tanto per cominciare, con la cucina bolognese: non sono molto romantica di carattere, ma mi commuovo davanti alla poesia dei tortellini. Si vede che Bologna sta cosa la sente, […]

La nebbia la domenica mattina

La nebbia arriva così: zac zac zac e avvolge tutto. Come una gigantesca carta da pacchi, come un Christo velocissimo ed all’ennesima potenza, imballa ogni cosa: alberi, case, il paesaggio in blocco. C’è sempre lo stupore della prima nebbia. Puoi esserci abituata quanto vuoi, ma ti sorprende. Quell’essere circondata da cose che non riconosci più […]

Il Gatto Eterno di Facoltà

Capita. Nella vita capita un po’ di tutto, alle volte, anche che ti chiedano un giorno di andare a farti intervistare alla Radio di Ca’ Foscari, la tua università. Non c’è nulla che ti aiuti a misurare il tempo passato quanto tornare di botto, un pomeriggio, nei luoghi che ti hanno visto studente. E’ una […]

Il complesso di Didone: com’è che i libri tosti diventano anche ebook

Visto il grande successo del cartaceo, da oggi Didone, per esempio è anche un ebook. Lo potete trovare in vendita su Amazon (clicca qui) e sugli altri store on line in formato kindle. Sta ragazza, la nostra Didone, ha stoffa e fa strada. Alla faccia di Enea. Ciao, eh. P.S: Se poi volete su Amazon potete […]

Facce da Sky Priority, ovvero fauna da aeroporto

Siccome sono di quelle che nella vita al massimo prendono la corriera, e anche con una certa ansia da non so che, quando sono arrivata in aeroporto l’altro giorno, per andare in Puglia, mi si è aperto davanti un mondo quasi sconosciuto: gli aeroporti, come diceva non mi ricordo più chi e mi scoccia controllare, […]

Didone per esempio in radio

  Ciao, amici bolognesi e limitrofi. In questo post di sfacciata autopromozione e delirio narcisistico, vi informo che alle 17,15 circa (minuto più, minuto meno) se vi va potrete ascoltarmi intervistata a Radio Città del Capo – Popolare Network, che parlo di Didone per esempio. Siccome io adoro la radio ed è la prima volta […]

Cara Wind Infostrada, ecco come tratti i tuoi clienti quando qualcosa non funziona.

Capita che ci sia un temporale. Anche da me è capitato cinque giorni fa. Fulmini, saette, e l’elettricità che salta per pochi secondi in casa. Come tutti coloro che sono maniaci del computer, appena torna c’è la verifica degli apparecchi. Mac, iPad, iPhone. Per fortuna tutto va e nessun danno. No, veramente un problema c’è: […]

Vita con Didone (Cronache di una neoscrittrice)

  Esce il libro, e tu ti senti come Cenerentola, perché in fondo una sconosciuta che apre un blog, ha successo sulla rete, la notano gli editori, e riesce poi a pubblicare un libro che parla di miti e personaggi antichi in una nazione dove molti son ancora conviti che “con la cultura non si […]

Famiglie al mare

La famiglia è così composta: nonna scarmigliata, grifagna e tatuata, sull’addome e sulla caviglia; nonno con pelata mussoliniana tatuato, con tribale che percorre l’intero avambraccio; padre lungo crinito tatuato, sui polpacci pompati in palestra, con celtiche varie; madre biondoplatino tatuata, con dragone che si intorcola sulla schiena. Figlia treenne che guarda la famiglia così assortita […]

Didone, i libri, le cene mitologiche e altro. Ovvero, sono una scrittrice. (E se magna)

Mi hanno appena mandato una mail dalla casa editrice. Le copie di “Didone per esempio”, edizioni Ultra, sono stampate. Fra qualche giorno, dunque, il libro sarà nelle librerie. Ho prodotto un libro cartaceo, di quelli di una volta, con il profumo dei fogli e la copertina e tutto il resto. Un libro, insomma, con tutti […]

Il microbo

Un microbo. Avete presente quanto è piccolo un microbo? Così piccolo che per vederlo hanno dovuto inventare il microscopio, e anche con quello bisogna mettercisi di buzzo buono. Cos’è un microbo? È niente, meno di una cacchettina di mosca, meno di un sospiro, meno di tutto, salvo forse di un altro microbo, perché fra loro, […]