E poi se ne vanno. Storia di professoresse, esami, alunni e addii.

Ci sono quelle classi che sono così: tue. Che hai sgridato e cazziato per tre anni, come la peggio arpia, perché ti ci eri affezionata manco se fossero dei figli, e quindi tu, tu sola potevi dire loro di tutto, e glielo dicevi, ma se qualcun altro si azzardava a dirne male, uh, mamma, ti […]

Ho imparato quest’anno (post meditabondo di fine anno)

Ho imparato quest’anno che alle volte i tagli netti fanno bene, perché i ricordi sono belli, ma alla fine sono come i troppi maglioni vecchi nell’armadio, che non riesci nemmeno a trovare più e fanno solo ingombro. Quindi bisogna avere il coraggio, qualche volta, di tagliare e crearsi spazi nuovi, perché quando poi hai lo […]