W il 25 aprile

Vengo fuori da due famiglie di antifascisti, che, nonni e nonne, zii e prozie, gli uni a Genova, gli altri a Venezia, il Ventennio, la guerra, la Resistenza li hanno subiti tutti, senza farsi mancare nulla, rischiando l’olio di ricino, le botte, il plotone d’esecuzione, il confino. Erano gente testarda, e neanche tanto ideologizzata, che […]