Era meglio ammazzarli da piccoli.

Il nuovo promettente leader della Destra americana si chiama Jonathan Krohn e ha dodici anni. Ha estasiato le platee conservatrici esponendo un semplice programma in quattro punti: difesa della Costituzione, difesa della vita, intervento dello Stato ridotto al minimo e responsabilità personale. Ovviamente appoggerà anche la pena di morte. Soprattutto per chi gli frega gli […]

Le ultimissime di Galatea

“Possiamo combattere per settimane” ha dichiarato il ministro dell’interno israeliano, Meir Sheetrit, alla radio militare. L’unico intoppo sarebbe che finissero prima i Palestinesi disponibili. “Il dialogo sulle riforme sarà possibile solo con il divorzio del Pd da Di Pietro“. Chiarisce Silvio. Ha ragione. Con Walter non possono continuare a vedersi così, di nascosto, sperando che […]