Storie di profughi: Enea, Giunone e Salvini

Il libro primo dell’Eneide si apre con Giunone incazzata a morte. Per evitare che la città che ama di più al mondo, ovvero Cartagine, possa un giorno perdere il suo benessere economico, vuole impedire a tutti i costi che i profughi troiani al comando di Enea possano raggiungere le coste del Lazio. Contro questi pulciosi […]

Tutti figli di Troia

No, che andate a pensare. Si parla ovviamente della città. Quella dell’Iliade. Quella della guerra, del cavallo, e dei Greci che alla fine le fanno la festa. E finita lì, uno pensa. Perché, da che mondo è mondo, così le cose, al mondo appunto, funzionano: che i vincitori vincono, e ai vinti resta proprio niente, […]

Il complesso di Didone. Ma perché le donne toste perdono la testa per gli Enea?

Questo post, con altri dedicati alle biografie di personaggi antichi, fa oggi parte del libro Didone, per esempio, Edizioni Ultra, che trovate in libreria e nei principali store on line. Anche in ebook: qui il link per amazon Didone, per esempio, bravo chi la capisce. Io non ci sono mai riuscita. Ogni volta che prendo in mano […]