L’unica legge davvero necessaria per il problema dell’odio sul web

Dopo aver sentito proposte per giorni, mesi ed anni, sono giunta alla conclusione che è davvero necessaria una legge sul problema dell’odio sul web e dell’anonimato in rete. Una che stabilisca che non può proporre leggi sul web chi del web non capisce nulla. E per chiarire meglio leggetevi questo. Annunci

Un lavoro inadatto ad una donna 2: L’avvocato De Pace ci spiega perché le donne non devono offendersi se vengono criticate in quanto donne.

Siccome quando c’è da dire qualcosa di maschilista, la furbizia vuole che lo si faccia dire ad una donna – così come quando c’è da far dire qualcosa di viscidamente clericale, è buona norma far scrivere l’articolo a qualcuno che si proclami ateo – la controffensiva del Giornale sul caso della sentenza che ha condannato […]

Lettera aperta di ringraziamento a Gianfranco Fini

Presidente Fini, La ringrazio per aver rinunciato a proteggersi con il Lodo Alfano per evitare di rispondere in tribunale dell’accusa di diffamazione nei confronti del pm Woodcock. Da persona corretta, pur non avendo mai votato la parte politica in cui sta Lei, mi pare giusto segnalare e lodare, in questo momento in cui i politici […]