Sherlock Holmes e la cabina dell’interprete moldava

Il giornalismo investigativo italiano mette a segno uno dei suoi consueti scoop esclusivi, degno di un racconto di Sherlock Holmes. Infatti solo in un racconto di Conan Doyle con una nave affondata, decine di vittime e responsabilità serie da accertare, l’indagine avrebbe come titolo: “Il mistero della cabina dell’interprete moldava”. Annunci

Vada a bordo, cazzo!

Certo, a sentire la registrazione del dialogo fra Schettino, il comandante della Costa, e De Falco, che lo invita a risalire sulla nave naufraganda precipitosamente abbandonata, vengono i brividi. Il brusco invito di De Falco che fa da titolo al mio post è diventato subito uno slogan, un hastag di successo su Twitter, con centinaia […]