La democrazia di Minzolini e la bulé

  Non avrei mai pensato di potermi intenerire per qualcosa scritto da Minzolini. Ma quando, spulciando fra gli emendamenti proposti alla riforma del Senato, ho trovato questo, proposto da lui, e così fondamentale, in cui chiede che il futuro Senato non si chiami più Senato, ma Bulé, giuro, mi sono commossa. Ecco, ora si vede […]

Politica futurista

Per pareggiare Fini che chiede le dimissioni di Berlusconi, Calderoli, dopo la sconfitta della Ferrari, chiede le dimissioni di Montezemolo. La prossima volta che perderà Valentino Rossi, D’Alema chiederà la riapertura della Bicamerale. Fini e Bersani da Fazio: se Berlusconi scioglie la Camera, la sfiducia al Governo sarà votata direttamente a Vieni via con me. […]

Giovinezza, giovinezza….

Secondo Bossi, nello svolgere il suo ruolo di Presidente della Camera, Fini “Ha qualche difficoltà di giovinezza.” Il senso della battuta di Bossi onestamente ci sfugge. Contando che il buon Fini è nato nel 1952, l’unica difficoltà che può avere, ormai, con la giovinezza è doversi arrendere al fatto che l’ha irrimediabilmente passata.

Grottesco italiano

da Rainews24: “Gianfranco Fini è deciso a risolvere, a partire dalla ripresa dei lavori della Camera dopo le vacanze estive, l’annosa questione dei ‘pianisti’, quei parlamentari che votano per i loro colleghi. Il presidente della Camera, dopo il ripetersi di episodi di votazioni multiple in Aula durante la conversione del decreto su Alitalia e in seguito […]