Grazie, blog (ovvero Galatea gira un documentario. E non solo)

La cosa bella del blog, almeno del mio, è che mi ha portato a fare cose che mai nella vita. Ci pensavo l’altro giorno, mentre ero nel mezzo della pianura padana, vicino a Bologna, in un atelier d’artista pieno di meravigliose statue, e stavo girando un piccolo documentario promozionale per una serie di mostre che […]

Jovanotti, i blog e l’agenda digitale del paese

Mentre scrivo questo post è in corso un incontro, in via Solferino, fra il prode Jovanotti e i blogger del Corriere della Sera, sul futuro dell’Italia. Lasciamo perdere che mi sfugge perché il futuro dell’Italia debba essere discusso da Jovanotti: quello che mi ha fato ridere è che il titolo del Corriere.it per pubblicizzare l’evento […]

La tenerezza del Trollino: alcune considerazioni sul giornalismo, la professionalità, i blogger, i flame e l’informazione

Quando intervengo, il flame è già scoppiato da mo, e il fulcro della discussione è questo: X, simpatico giovanotto, ha attaccato Y per un suo post contro il politico Z: Il post, a dire di X, è stato scritto perché Y è da tempo é notoriamente “collaboratrice” di un certo Gruppo Editoriale, che le passa […]

Come si conquista e si mantiene il pubblico sul web (Disperato appello ai lettori)

Il fatto è che ti chiamano dall’Ordine dei Giornalisti del Veneto e ti chiedono se vuoi andare a tenere un seminario per parlare, come blogger, di come ci si conquista e si mantiene un pubblico sul web e tu dici «Sì sì caspita!» perché dall’Ordine dei Giornalisti, come giornalista, non ti hanno mai chiamato, se […]

Batman e i blogger astuti

Pare che i blogger della Destra americana ultraconservatrice siano in fermento. No, non per qualche nuova trovata di Obama. E’ che Batman ha deciso di assumere un nuovo assistente: un ragazzo francese, ma di origine algerina, e musulmano. Batman, va detto, se le va a cercare: il suo compagno storico, Robin, era sempre stato guardato […]

Le notizie e le verifiche: piccole riflessioni su come una blogger possa essere citata da Repubblica e rimanere molto perplessa

“Caspita, guarda che sei citata sul Repubblica!” Mail, sms di amici, trillini in chat: per un attimo ho capito cosa deve voler dire la fama. Che cosa era successo? Che in un articolo Marco Filoni, curatore delle rubrica “Bar web” sul Venerdì di Repubblica, aveva citato un mio post di qualche giorno prima, in cui […]

Ecco, io per esempio. Qualche considerazione a margine del “Caso Caruso” e dei blog

Se non siete su FriendFeed o su Facebook probabilmente non ve ne sarete nemmeno accorti. Ma se ci siete, il nome di Paola Caruso, giornalista precaria del Corriere della Sera, vi è probabilmente noto: l’altro giorno ha iniziato uno sciopero delle fame per protestare contro la sua situazione, dopo essere stata esclusa, a suo dire, […]

L’ambiguità del “condividi”. You Tube, Social Network e l’importanza del contesto per l’informazione

“So’ responsabile de quelo che digo, no de quelo che ti capissi ti.” La simpatica massima (enunciata in veneto, il che la rende ancora più simpatica) mi fu illustrata come una regola d’oro da Gigi Cogo, nel momento in cui mi iscrissi a Friendfeed, social network in cui le baruffe a sangue fra utenti che […]

Tipi da Internet

C’è il tizio che, pur di conoscermi, si dice disposto a pagarmi l’aereo e il pernottamento (ovviamente con lui), perché evidentemente non ha ancora capito che non faccio la stessa professione della signora D’Addario, e se lo avessi trovato minimamente interessante mi sarei data da fare per conoscerlo a spese mie. C’è quello che, bannato […]

Blog, social network e cerchie chiuse: la rete e i meccanismi di cooptazione fra amici degli amici

Due post, che sono stati linkati in Friendfeed in questi ultimi giorni vanno segnalati e analizzati a mio avviso in maniera un po’ più approfondita. Il problema che si agita sul fondo, al di là della polemica su cosa sia e come si comporti una “blogstar”, è l’osservazione che i blog prima e i social […]

La stanchezza del blogger

Grazie ad una segnalazione di Malvino, l’altro giorno mi sono imbattuta in due interessanti post di Ismaele (1 e 2) che in qualche modo riprendevano un tema da me trattato di striscio in passato (qui). Chi legge il mio blog ogni giorno si sarà accorto che da qualche tempo arranca un pochino: posto una battuta, […]

Mondo virtuale vs mondo reale. Ovvero gli amici sono amici dappertutto

Perché poi ti dicono che il mondo virtuale è virtuale, e non è mica reale, quella roba lì. Sì, quella roba lì che fai quando sei su internet, che scrivi e poi gli altri ti commentano, e poi tu commenti le cose che hanno scritto loro. Che poi trovi anche qualcuno che leggi il commento […]