Vicenza o l’eterno flusso della storia

Vicenza è una città placida, come la campagna grassa che la circonda. Quando ci venni ad abitare da piccola, la sua tranquillità fu la prima cosa che mi colpì. Noi che veniamo dal mare siamo sempre nervosi e insofferenti, come le onde non riusciamo mai a trovare una vera quiete. Vicenza invece è una città […]

Mostri a Paestum, ovvero perchégli antichi avrebbero amato Halloween

Sono a Paestum, come ogni anno, alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. E visto che siamo sotto Halloween, oggi mi divertirò a moderare un panel sui mostri antichi e sui mostri moderni. Oggi alle 17.00 alla Basilica Paleocristiana di Paestum, assieme a Giorgio Ieranò e Cinzia dal Maso, parleremo di mostri antichi e mostri moderni. […]

L’uomo di Baratti

C’è una tomba misteriosa, a Populonia. Quando gli archeologi, l’anno scorso, l’hanno scoperta per caso, dopo una mareggiata, vi hanno trovato dentro lo scheletro di un uomo le cui caviglie erano avvinte in ceppi. L’Uomo di Baratti, così lo hanno chiamato dal nome del Golfo in cui era stato sepolto, è ora al centro di […]

Cleopatra non fa per me (riflessioni sui film e sui romanzi storici popolari)

Ogni volta che rivedo Cleopatra, (il film di Mankiewicz, non la regina, ovviamente), da spettatrice e da antichista provo una sensazione strana, che è un mezzo fra la curiosità scientifica, il fascino, il fastidio e la voglia di scoppiare in una irrefrenabile risata. Di tutti i peplum (i “sandaloni”, come venivano affettuosamente chiamati a Cinecittà) […]

Lo storytelling e l’arte di raccontare l’antico

Domani parto e vado a Ravenna, alla prima conferenza italiana dell’AIPH, associazione italiana di Public History, per spiegare, assieme a tutti gli altri soci di Archeostorie, il nostro modo di raccontare l’antico. Quello che adesso viene detto appunto storytelling sui beni culturali. Ora, quando ho cominciato a scrivere questo blog, da cui poi è partito […]

La medusa di Poggio del Molino

Stiamo ancora raccogliendo voti sulla piattaforma AVIVA (votate qui!) per il nostro progetto PArCo, il Parco di Archeologia Condivisa di Poggio del Molino. Ma perché ci siamo fissati su Poggio del Molino? Perché ha una storia meravigliosa. E in questo racconto ve ne raccontiamo un pezzo, in cui gli elementi sono un aristocratico romano finito […]

La chiesa di San Qualcosa, ovvero guida turistica virtuale per monumenti inesistenti

La chiesa di San Qualcosa è quella in cui arrivi per caso, di solito dopo una scammellata turistico culturale ininterrotta che dura dal mattino, durante la quale sei riuscito a vedere in cinque ore più scavi, musei e mostre d’arte di quelle che Goethe riuscì a visitare in tutto il Gran Tour. La chiesa di […]

Morte a Roma. Commodo, il Thriller per le vacanze

Le cose belle nella vita sono fare quello che non hai mai fatto prima. Quindi su Archeostorie mi sono divertita a scrivere un racconto sulla congiura che sconvolse Roma del 192 d.C. Ci sono imperatore alcolizzato a pazzo per i giochi del circo (Commodo, figlio di Marco Aurelio, quello de Il Gladiatore, per capirci), la sua […]

Star Wars per principianti: le basi 2

Attenzione, contiene spoiler. Ma del resto i film sono usciti da trent’anni, ragazzi, non potete pretendere che. Ora poi bisogna un attimo chiarirsi con questa roba dei nomi, perché in realtà in Star Wars non è che poi la trama sia così difficile da seguire, ma con i personaggi non ci si capisce una cippa. […]

Star Wars per principianti: le basi

A Mario e Matteo Per quanto possa risultare incredibile, c’è ancora qualcuno al mondo che non ha visto mai Guerre Stellari. Almeno due. Per aiutare questi pochi che in questo periodo si sentono abbandonati come l’ultimo giapponese nella giungla e non riescono a seguire le conversazioni del resto del mondo, agevolo un breve riassunto dei […]

Trump ed Epicuro

La grandezza del pensiero degli antichi Greci si misura col fatto che Epicuro aveva già capito che l’Universo è un cumulo di atomi che si incrociano a caso creando collisioni senza alcun senso e logica. E tutto questo senza nemmeno sapere che un giorno avrebbero eletto presidente degli USA Donald Trump. 

Chanel va bene una app? Storia di una mostra su Coco Chanel e di una visitatrice delusa dalla tecnologia e da uno storytelling bislacco

Quando ho sentito che a Ca’ Pesaro c’era una mostra dedicata a Coco Chanel, ho subito organizzato un gruppetto di amiche per andarla a vedere. Coco Chanel, “Mademoiselle”, è una di quelle icone senza tempo che ogni donna venera nel segreto del suo cuore: il tubino nero, lo Chanel n.5 sono due colonne fondamentali non […]

Annibale, il terrore di Roma

Tutti lo conoscono perché era un grande generale, che unico riuscì a terrorizzare i Romani: Hannibal ad portas resterà un modo di dire in latino per indicare un pericolo sovrastante e tremendo. Ma Annibale fu molto di più: uomo intelligente e sottile, spregiudicato sia sul campo di battaglia che fuori, fu un sottile stratega anche […]

La Storia è complicata, la politica è semplice. Del perché la crisi non si risolve con Renzi

La colpa. Si cerca sempre la colpa. Di qualcuno, o di qualcosa. Se l’Italia arranca, non gira, non gliela fa, perde colpi a livello internazionale, politico, economico arriva sempre il politico di turno, che si chiami Berlusconi, Renzi, Salvini, Grillo, persino Monti nel suo piccolo, che spiega con sicumera che è la colpa sta lì, […]

Le parolacce degli antichi

Quando uno deve scrivere un dialogo, uno scambio di battute, una scena ambientata nell’antichità c’è spesso qualcosa che non funziona: l’audio. Perché quando immaginiamo dei personaggi antichi che parlano fra loro il problema è che il nostro cervello, in automatico, li pensa con l’aplomb delle statue classiche. Quindi lessico forbito e mai, mai, mai una […]

I Ciloniani muoiono all’alba

Volete saperne di più su alcuni dei primi scheletri nell’armadio della democrazia? E allora leggete questo post qui, su Archeostorie: i Ciloniani muoiono all’alba. Dove si racconta di uno straordinario ritrovamento archeologico ad Atene avvenuto il mese scorso e si ricorda la storia di una ottantina di rivoluzionari assai sfigati, traditi dal loro capo, da […]

La filosofia del sole

Per me il segnale è quando posso finalmente lasciare aperte le finestre. Quel momento magico che arriva ogni anno, in sordina. Il giorno prima è ancora freddo, e le finestre si possono tenere aperte solo lo stretto necessario per arieggiare alla mattina le stanze, e chiuderle subito in fretta, con un brividino. E il giorno […]

La biblioteca di Ipazia

Alle volte certe notizie ti commuovono e non sai il perché. O meglio, no, lo sai perfettamente. Solo che non ti aspetti che ti tocchino così tanto. Invece pochi minuti fa una mia lettrice ed amica di Facebook (nel senso che dal vivo non ci siamo mai viste ma vabbe’) mi ha passato il link […]