Le frequentazioni di un autore di romanzi.

Il problema di mettersi a scrivere un romanzo è che poi passi il tempo a scrivere il tuo romanzo. E quando non scrivi, pensi al tuo romanzo. Per cui alla fine sei sempre con la testa sul romanzo, e parli solo di come e quanto tu stia scrivendo.

Deve essere per questo che alla fine quando scrivi un romanzo finisci col frequentare poche persone.

Non perché scrivere un romanzo sia una attività impegnativa, o meglio non solo.

È che bisogna proprio che ti vogliano un gran bene per sopportarti, ecco.

Annunci

Un pensiero su “Le frequentazioni di un autore di romanzi.

I commenti sono chiusi.