Mostri a Paestum, ovvero perchégli antichi avrebbero amato Halloween

Sono a Paestum, come ogni anno, alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. E visto che siamo sotto Halloween, oggi mi divertirò a moderare un panel sui mostri antichi e sui mostri moderni.

Oggi alle 17.00 alla Basilica Paleocristiana di Paestum, assieme a Giorgio Ieranò e Cinzia dal Maso, parleremo di mostri antichi e mostri moderni. Ci saranno sexy vampire ateniesi, ninfe assassine rapitrici di bambini, centimani, ciclopi, arpie, licatropi. Tutta una serie di personaggi che oggi popolano i film di cassetta e i serial di successo, ma che sono nati dalla fantasia degli antichi, anche se spesso noi non conosciamo questo lato oscuro della classicità. 

Il panel è stato organizzato da Archeostorie per presentare l’ultimo libro di Giorgio Ieranò, Demoni, mostri, prodigi uscito per Sonzogno.

Quindi se siete a Paestum o nei dintorni, venite. Se proprio non ci siete, vi farò prima o poi un riassunto.

Bacioni bacioni.

Annunci

Un pensiero su “Mostri a Paestum, ovvero perchégli antichi avrebbero amato Halloween

I commenti sono chiusi.