Intercettazioni

“Senti, ma il prosciutto lo compro al supermercato o da quello del pane?”

“No, prendilo dal pane, che da quando hanno messo il banco salumi hanno roba migliore”

Prima che qualcuno le pubblichi, pubblico da sola le trascrizioni delle conversazioni telefoniche fra me e mia madre.

Non si sa mai. 

Annunci

4 pensieri su “Intercettazioni

  1. Il bravo e onesto bambino che riprende il padre furfantello per la marachella ….ahahahah ci hanno preso per coglioni 😀 …oddio muoio

    Mi piace

  2. Se intercettano le conversazioni fra e mio padre quando straparliamo della caduta di Bisanzio o di musica medioevale ci arrestano, pensando che siamo terroristi che comunicano in codice…

    Mi piace

I commenti sono chiusi.