Un po’ di attenzione con l’apostrofo su po’

Questa settimana, dopo la pausa per il primo maggio, torna la rubrica di grammatica sull’Espresso. Qui.

Questa settimana il problema del po’ scritto con l’accento. Una piaga biblica, anzi, cellulare, visto che è il correttore del telefonino che lo suggerisce con una indebita insistenza.

Affranchiamoci dai cellulari ignoranti! Scriviamo po’ con l’apostrofo!

Annunci

2 pensieri su “Un po’ di attenzione con l’apostrofo su po’

  1. sono totalmente d’accordo, purtroppo anche case editrici importanti lasciano spesso quell’inelegante pò, non le cito per segreto professionale, ma è davvero fastidioso

    Mi piace

I commenti sono chiusi.