Ci aiutate a far nascere il Parco dell’Archeologia Condivisa a Poggio del Molino?

poggio-molino-foto

Pensate che andare per scavi archeologici sia noioso? Davvero davvero?

È perché in Italia ancora non abbiamo un parco di archeologia condivisa.

Per questo, assieme ad Archeostorie e a Carolina Megale, lo vogliamo creare a Poggio Molino, vicino a Piombino, in Toscana.

Non un semplice parco archeologico come gli altri, ma un luogo dove mentre si scava e si possono visitare i ruderi e i ritrovamenti si possono fare anche una serie di altre attività: ci sono studenti che scavano, famiglie che visitano, campi scuola per ragazzi, gente che fa sport, attività ludiche e culturali… non un semplice sito archeologico, ma un luogo di ritrovo per una intera comunità, un posto dove non si va solo a vedere qualcosa, ma si torna per fare qualcosa tutti insieme: turisti, abitanti del luogo, studiosi…

Ecco, questo è quello che si vuole realizzare a Poggio del Molino, in Toscana. Sfruttando per giunta un luogo naturale bellissimo, un promontorio sospeso fra cielo e mare che fin dai tempi degli Etruschi è stato base per mercanti e per navigatori. Perché anche l’occhio vuole la sua parte, eh.

Ma per farlo ci vogliono finanziamenti, e per averli bisogna che voi tutti votiate questo progetto bellissimo e innovativo, sulla piattaforma di Aviva.

Che aspettate?

Per aiutarci il modo è semplice: cliccate qui, vi registrate (basta la semplice mail) poi tornate indietro, nell’elenco dei progetti digitate “Past in Progress” e date i vostri voti (sono dieci, potete darli tutti al nostro progetto) al Parco di Archeologia Condivisa di Poggio Molino.

Votate! Votate! Votate!

Annunci

5 pensieri su “Ci aiutate a far nascere il Parco dell’Archeologia Condivisa a Poggio del Molino?

  1. Tutti gli anni vado in visita presso una zia a Baratti, passando alcuni (pochi) giorni piacevoli, con parenti, figli, nipoti, in un luogo incantevole, con spiagge magari super affollate e sito archelogico, diciamo (scusi il “diciamo”…), decisamente meno. Il legame affettivo è molto, quindi non posso non contribuire. Auguri!

    Mi piace

  2. capisco il fine nobile ma non posso votare per una ragione di principio: non accetto le condizioni di privacy, che mi sembrano assurde. Un voto per essere inondato da spam pubblicitario?

    Mi piace

I commenti sono chiusi.