Il Pd e il problema del paziente morto

A me oramai la situazione del PD e dei renziani ricorda molto quella in cui un gran corteo di luminari si reca dai parenti dopo una operazione e racconta a loro e al popolo tutto che l’operazione è perfettamente riuscita, e anzi, è stata una vera soddisfazione, perché le numerose difficoltà sono state superate perché loro sono stati bravissimi e quindi e un successo clamoroso.

E quando uno dei parenti, con voce flebile, chiede: «Sì, ma il paziente come sta?»

I luminari si guardano fra loro, leggermente scocciati, e con aria di sufficienza rispondono: «Il paziente? Ah, no, il paziente è morto.»

Annunci

3 pensieri su “Il Pd e il problema del paziente morto

I commenti sono chiusi.