Morte a Roma. Commodo, il Thriller per le vacanze

gladiator-moviesr439_thumb400x275

Le cose belle nella vita sono fare quello che non hai mai fatto prima. Quindi su Archeostorie mi sono divertita a scrivere un racconto sulla congiura che sconvolse Roma del 192 d.C.

Ci sono imperatore alcolizzato a pazzo per i giochi del circo (Commodo, figlio di Marco Aurelio, quello de Il Gladiatore, per capirci), la sua amante cristiana, Marcia, che teme di venire giustiziata, un prefetto del Pretorio alquanto stupido, un cortigiano subdolo, un personal trainer dell’imperatore innamorato e un giovane paggio che per errore ruba alcuni appunti molto compromettenti.

Insomma, una congiura con tutti i sacri crismi che si svolge fra il Circo e i palazzi imperiali in una Roma già in declino ma non ancora decaduta.

Se volete leggerlo, ecco qua il link: http://www.archeostorie.it/archeotales/morte-a-roma-commodo-il-gladiatore-dellimpero

E buon fine d’anno a tutti.

2 pensieri su “Morte a Roma. Commodo, il Thriller per le vacanze

I commenti sono chiusi.