La prospettiva del calzino spaiato

Finché era stato in coppia lo avevano trattato come una pezza da piedi. Non poteva fare un passo da solo. Lavoro, lavoro, lavoro, e basta. Poi il destino lo aveva reso single, ed era cominciata un’altra vita. Spaiato tutti dicevano che non aveva un senso, e invece lui aveva apprezzato finalmente la possibilità di riposarsi, perché considerato inutile.

Ora non vuole più ritrovare la sua metà: se ne sta solo in panciolle, a fare nulla, libero, finalmente.

Quando credete che il calzino spaiato soffra, è perché guardate la cosa dalla prospettiva sbagliata.

Annunci

7 pensieri su “La prospettiva del calzino spaiato

  1. Interessante punto di vista… ed io che mi preoccupavo x loro. In casa mia i calzini sono tutti single. Ogni settimana una coppia si lascia ed io ormai mi sono rassegnata: li indosso sempre spaiati… e loro quindi saranno felici di fare nuovi incontri!

    Mi piace

  2. Donne che mettono i calzini ne conosco poche, ma nel caso fate come me: compratene sempre almeno sei paia per volta, tutti uguali, così non sono mai veramente spaiati: al massimo ve ne scompare un paio ogni tanto.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.