Regali di Natale

Di solito io non scrivo narrativa. Però, nella vita, bisogna cimentarsi con qualcosa di nuovo. E allora, visto che ad Archeostorie volevano un racconto di Natale, ho provato a scrivere un racconto racconto, ambientato in un Natale molto particolare: nell’anno 800 d.C., a Roma, dove sta per essere incoronato come imperatore Carlo Magno.

C’è un papa perplesso che forse si vuole tirare indietro, un giovane maggiordomo del Papa che non sa che pesci pigliare, un mosaico con delle forti implicazioni politiche, un impero in Occidente che deve rinascere e qualche problema da risolvere. Insomma, è un racconto di Natale un po’ diverso. Se lo volete leggere lo trovate su Archeostorie, qui.

Intanto Buon Natale. Ma ci risentiamo, eh.

2 pensieri su “Regali di Natale

I commenti sono chiusi.