Brevi e circoncisi

No, dai, siamo seri: non è stata una gaffe quella del deputato Cinquestelle che ha annunciato che il suo intervento in sarebbe stato “breve e circonciso”. Si trattava di una sottile, premeditata e geniale strategia suggerita da Grillo e Casaleggio per smentire di essere antisemiti.

Advertisements

10 pensieri su “Brevi e circoncisi

  1. Che vergogna, anzi è una vera borgogna. Nella Camera dei Desputati, dove si fanno le leggi… insomma, proprio nel leggìo, sentire graffe di questo genere! Rimango illibato! Non si possono permettere certi affondoni, o tempora o muori! Dissento, dissento e dissento! La mia è una vera dissenteria! 🙂

    Mi piace

  2. Per fortuna non guardo quasi mai la TV , e non conosco i nuovi rampolli della politica (ne di una parte né …delle altre due). Io “circonciso” lo dico spesso per scherzo, quando sono sicuro che chi mi ascolta mi conosca troppo bene da non capire che ci faccio apposta (infatti dico anche “piu meglio”) . Ho in famiglia chi da un anno e mezzo si è fissato che quello sia il partito della speranza, adducendo come motivazione il presunto tasso accademico medio dei praticanti attivi (due lauree, dice) . Eppureil primo grillino che io abbia sentito parlare in TV (nel corso di Ballarò), per spiegare quale fosse il significato cristallino di politica ha citato niente meno che… l’enciclopedia dei dilettanti , ovvero Wikipedia. Mi piacerebbe che , sia pure senza il mio voto, vincessero le elezioni. Per vedere cosa fanno poi. Scusa, ho divagato: la circoncisione non è il mio forte.

    Liked by 1 persona

  3. Tripiedi è stato anche ripreso dal presidente di turno che ha chiarito che si dice COINCISO. Forse voleva chiarire che l’incisione è comune?

    Mi piace

I commenti sono chiusi.