Tensioni al Tg

C’è sempre un momento, nel Tg serale. In cui senti che sta succedendo qualcosa di imprevisto. La tensione si sente nell’aria, è palpabile, è lì, la puoi toccare, come in tutti i grandi momenti storici. Il conduttore suda, lo studio si sblocca, prima non fiata, poi qualcuno, da un punto indistinto dietro le quinte, fa arrivare una voce, confusa, impossibile da capire.
E finalmente Mentana ha un’idea del perché il filmato che ha già annunciato non parte.

Advertisements

5 pensieri su “Tensioni al Tg

  1. Mentana in primo piano, che suda incerto, è una delle peggiori visioni televisive di tutti i tempi, peggio di Vespa prima della bonifica dei brufoli.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.