L’eleganza della quarantenne

Improvvisamente mi sono guardata attorno, e mi sono resa conto che tutte, ma proprio tutte, nella sala, avevamo addosso magliette, borse, gonne o vestiti di quella nota marca spagnola: quella là con i colori stravaganti e i disegni strani. Quella là, insomma, che ci compriamo tutte per essere originali.

Annunci

9 pensieri su “L’eleganza della quarantenne

  1. E’ colpa mia.. ho già regalato 2 capi di quella marca alla mia ragazza!
    Tra l’altro ho diverse t-shirt e maglie maniche lunghe comprate a pochissimo qualche anno fa quando la **** era agli inizi, mica farò tendenza? 😀

    ps.credo che il nome della marca derivi dal fatto che nella maggior parte dei modelli la manica sinistra e destra oppure fronte/retro hanno colori “diseguali”.

    Mi piace

  2. Diseguale, originale, diversa … Ma da chi? E perché? W la sana normalita’ di essere se stessa … sai come sei originale se ti vesti la mattina al buio per non svegliare il tuo bambino, essere puntuale a scuola, evitare i tacchi per correre meglio e non perdere l’autobus …

    Mi piace

  3. Mi fate un poco invidia peche’ io sono in Canada e non so nemmeno di che marca state parlando… voglio essere uguale anche io hahahaha (magari sono solo home sick hahahah)

    Mi piace

  4. la fortuna di avere una taglia forte ( che fece dire una volta a una commessa che la loro politica aziendale non la prevedeva più!!! ovvero che io non esistevo ) fa sì che non abbia quasi mai nulla di uguale a qualcun’altra…
    bene che vada vedo t shirt dei gruppi che mi piacciono addosso a qualche ragazzotto….

    Mi piace

  5. Ho dei problemi:
    1) non sapevo di che marca parlassi ed essendo in un ufficio di tutti maschi informatici, che si intendono di moda come io di cinese antico, ho rivolto senza speranza la domanda a loro. Mi hanno risposto in coro: la quinta fermata della M3 (Milano) partendo da Comasina. Ci sono rimasto male.
    2) Che problema c’è se comprate i vestiti lì? Si vede che il rapporto qualità/prezzo è buono. Originali per fare che? Era una festa a tema? Non capisco.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.