La fine di un’epoca

Lo han condannato. E a me non è venuto nemmeno da scrivere un post in diretta, mentre Porta a Porta mandava in onda una puntata in cui non c’era un plastico costruito ad hoc, ma la sua faccia, però in un video di qualche tempo fa ripescato; e a In Onda, causa l’afa e le ferie, non trovavano nessuno cui far commentare la cosa se non Briatore.

E’ da queste cose che si capisce che, bene o male, è proprio finita un’epoca.

Annunci

8 pensieri su “La fine di un’epoca

  1. Quale epoca sarebbe finita? SB era (ma forse lo sarà ancora) il prodotto sostitutivo della DC e dei suoi alleati pre Tangentopoli, il che vuol dire che i milioni che votano “volontariamente” per lui lo voteranno ancora o voteranno un suo simulacro.
    E dall’altra parte si continuerá comodamente a fare finta di fargli guerra per tenersi il sederino attaccato alla poltrona.
    L’unica cosa nuova é che c’é una crisi, diversa dalle precedenti, per cui non c’è neppure da sperare nel classico ciclo decennale e sperare che nel 2017 si ritorni ai livelli pre crisi del 2007.
    L’ascesa di Craxi è stata l’inizio dell’agonia di un paese che non produce abbastanza, che non ha denari per innovare, con una classe dirigente (nessuno escluso) che non solo legge meno di un libro ogni anno, ma che è completamente incosciente di cosa accade sul pianeta.
    Non riponete troppe speranze in questo evento, chè chi deve perdere il lavoro lo perderá e la classe dirigente nostrana niente può fare visto che non ha visione e sopratutto non ha denari, tant’è vero che evadono il fisco pur di rimediare soldi per sopravvivere (Fassina dixit)!

    Mi piace

  2. Sono anche io abbastanza dubbioso sulla cesura epocale, è significativo, comunque, che ora non potrà più fregiarsi del titolo di immacolato in quanto ufficialmente pregiudicato (stavolta non sono intervenute a salvarlo la Sig.ra Prescrizione e il Sig. Assolto perché ho eliminato il reato), ma i cambiamenti, per me, sono ancora molto di là da venire

    Mi piace

  3. sono d’accordo con
    cannedcatnnedcat

    l’epoca non è finita, ma continua nelle sue peggiori e nefaste epifanie

    Mi piace

I commenti sono chiusi.