Veri professionisti dell’intelligence

In Italia abbiamo dei servizi segreti formati da tali professionisti che non trapela nulla di quello che stanno facendo. Infatti non ne sanno niente nemmeno i Ministri dell’interno e degli Esteri.

4 pensieri su “Veri professionisti dell’intelligence

  1. Dopo la revoca dell’espulsione della Shalabayeva e della figlia e le dimissioni di Procaccini, appare chiaro il cambio di strategia dell’ Italia: spostamento indietro di due carrarmatini e attacchiamo la Jacuzia.

    Nel frattempo apprendiamo dall’ India che, vista la competenza dei ministeri che dovrebbero occuparsi della loro situazione, i due marò hanno deciso di convertirsi all’ induismo.

    Mi piace

  2. Non so a voi, ma a me – che ho anche una certa età – la cosa ricorda la fuga di Kappler. Anche allora pagò solo qualche secondino, oggi solo qualche procaccino. Solo che il fatto di oggi è notevolmente più grave e fa le lastre a questa classe politica inciuciante.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.