Ma fatti una vita!

Nell’ultima settimana sono stata oberata di scartoffie, compiti da correggere, incombenze da svolgere assegnate all’ultimo momento. Sono stata incastrata in inutili riunioni fiume, litigato con qualche collega per questioni burocratiche, visto arenarsi un progetto a cui tenevo parecchio e che ora non si sa se si farà. Ho lavorato fino a tardi quasi tutte le sere, preso pioggia e vento, fatto eterne code in posta, portato la macchina dal meccanico, schiantato una sedia da giardino appena comprata, preso pioggia e vento e freddo a vagonate e persino il mac ha fatto le bizze.

Quando ti dicono: «Ma smettila di perdere tempo su internet, dedicati alla vita vera!» con fare saccente, si dimenticano che internet ha tanto successo perché la vita vera non è poi un granché.

6 pensieri su “Ma fatti una vita!

  1. Mi permetto un OT e per di più Fuori Tempo Massimo.
    Spero di non essere considerato impertinente.
    Ecco, desideravo conoscere il parere della Padrona di Casa a proposito del fatto che il presidente Napolitano, verso il quale mi pare di aver intuito da alcuni post che la suddetta nutra una certa ammirazione o simpatia, abbia rimesso al potere Silvio Berlusconi, che fino a pochi mesi fa era politicamente spacciato, spingendo fortissimamente per le learghe intese e formando un governo che il suddetto B. tiene, volgarmente parlando, per gli alluci. Per non parlare dei mesi di governo Monti che, come era facilmente intuibile, son stati utilizzati da B. per poter fare la rimonta, cosa regolarmente accaduta.
    Una mera curiosità.

    Rispettosamente,

    Luigi

    Mi piace

  2. Chi dà consigli per la vita degli altri, lo fa per distrarsi dalla propria, così poco interessante. La lingua batte dove il dente duole, lasciali dire, Galatea.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.