Dimissioni arabescate

Comunque siamo riusciti ad avere un Ministro di un Governo già dimesso che si dimette, in polemica con il suo Governo per le decisioni prese, decisioni che comunque non si sa a che titolo abbia preso, trattandosi di un Governo che si deve occupare solo della amministrazione spicciola, essendo dimissionato.
Quando Flaiano scriveva che in Italia la strada più breve fra due punti è l’arabesco ci sottovalutava, mi sa.

Annunci

7 pensieri su “Dimissioni arabescate

  1. “in Italia la strada più breve fra due punti è l’arabesco ci sottovalutava, mi sa.”
    Gli italiani siamo noi.
    Che senso ha, allora, piangersi addosso e fare niente (o poco) per cambiare?

    Gigi

    Mi piace

I commenti sono chiusi.