Autodifesa del cittadino

Mentre i Piddini si mazzolano per le future primarie, il PDL si spatascia come un pomodoro schiacciato, Di Pietro viene mollato dai suoi, Grillo sfanculato dai neoeletti, i Leghisti tentano disperatamente di tenersi a galla, l’UDC tiene botta solo perché non conta nulla, i moderati si sfrangiano, il Grande Centro si riduce ad un patetico vecchio centrino, quelli che volevano fermare il declino declinano già rapidamente, L’Italia Futura non riesce nemmeno a rimanere viva nel presente, Vendola si perde nei congiuntivi, le generazioni perdute risultano un po’ effettivamente disperse, chi ha alzato la testa è lì fermo a guardare non si sa bene se la luna o il dito, i tecnici sono tecnicamente impantanati, tu sei a casa, in un pomeriggio nebbioso d’autunno, che ti leggi un libro in santa pace, alzi le spalle e pensi che sì, è qualunquista, e magari anche un po’ crudele, ma guardarli affannarsi così tutti quanti senza lasciartene troppo toccare e aspettare di vedere alla fine chi resterà in piedi alle volte è una forma di doverosa autodifesa, anche, eh.

Annunci

8 pensieri su “Autodifesa del cittadino

  1. Si avvicinano le elezioni ed è ricominciato il solito giochino.

    Quello no, ma quello neanche.
    Quello favorisce le banche,
    Quello è troppo fascista
    Quello è troppo comunista
    Quello è troppo democristiano
    Quello fa ciò che farei io, ma allora tanto vale che mi candidavo io.
    Quello fa il contrario di ciò che farei io, non ci siamo.
    Quello è troppo vecchio
    Quello è troppo giovane
    Quello è troppo di mezz’ età
    Quello è troppo furbo, ci sta fregando
    Quello è troppo scemo, si fa fregare
    Quello è troppo buono, non me la racconta giusta
    Quello è troppo cattivo, mai sia
    Quello parla troppo difficile
    Quello dice solo cazzate
    Quello dice cose intelligenti, ma non le capisco
    Quello è troppo umile
    Quello è troppo altezzoso

    Sono 18 anni che si va avanti così.

    Miei cari italiani, prima i politici erano corrotti e al loro posto ci avete messo gli imprenditori che vanno a puttane.
    Spero abbiate realizzato la cazzata, però intanto per adesso vi beccate i banchieri.

    Mi piace

  2. tu dici, qualcuno dice: l’UdC non conta niente!
    PURTROPPO,PURTROPPONE non è così…….
    Casini tiene questo manipolo di inconcludenti(dentro c’è PD e tutto il suo seguito, e molti altri dell’altra parte) in un pugno ed io il pugno me lo sento tirato allo stomaco!!!!!!!!!

    ahinoi

    Mi piace

  3. Grillo dovrebbe viaggiare in doppia cifra nei sondaggi nazionali.
    Non male per un partito nato da un comico pochi anni fa..

    Tutti a criticare tutto e tutti e poi nessuno ad alzare il sedere dalla sedia per fare qualcosa.
    Tipico italiano..

    Gigi

    Mi piace

I commenti sono chiusi.