Non volevo fare la prof, ovvero Galatea sull’Espresso

Da oggi ho un nuovo blog, sulla piattaforma dell’Espresso. Si chiama Non volevo fare la prof e si occuperà di scuola.
Se volete leggere il primo post ecco il link
Ci si legge anche di là, insomma.
Bacioni.

Annunci

12 pensieri su “Non volevo fare la prof, ovvero Galatea sull’Espresso

  1. Il titolo del nuovo blog mi sembra molto reale, anche se vuol sembrare una boutade…
    La domanda, visto che lo fai, è: quando e come trovi il tempo di farlo? ;o))

    Mi piace

  2. Occhio al doppio refuso (“così li potremmo leggerli”)… è la tua presentazione davanti al gran mondo, devi starci attenta… 🙂

    Mi piace

  3. Acciderbolina! Complimenti! Un gran bel riconoscimento al merito.
    Fa sperare che in questo paese non si vada sempre e solo avanti col sudore delle mutande.
    E come disse Rutelli a Berlusconi al termine della campagna elettorale: “Ricordati degli amici!”.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.