Il maggiordomo di Sua Santità

Quindi alla fine, dopo mesi di sospetti e di veleni, hanno scoperto che a trafugare documenti segreti e a diffondere voci incontrollate era il maggiordomo del Papa. Il maggiordomo, capite? Insomma, sono in Vaticano. E non sono nemmeno in grado di inventarsi un complotto come Dio comanda.

Annunci

12 pensieri su “Il maggiordomo di Sua Santità

  1. Pingback: Cluedo Vaticano | GiulioCavalli.net

  2. Secondo me il punto e` ben altro.
    Perche` il Corriere non pubblicail contenuto dei VaticanLeaks?
    Perche` i giornali se la prendono con chi ha fatto uscire le informazioni e non con il marcio, se c` e` del marcio?

    Gigi

    Mi piace

  3. @–>Gigi
    Perché dovresti verificare a chi appartengano alcuni pacchetti qualificati del capitale azionario delle principali società italiane nel settore dell’informazione. In Germania, se non ricordo male, hanno addirittura scoperto che tramite una società elvetica, controllata da una società lussemburghese, controlllata da una società panamense, controllata da una società delle isole Cayman, controllata da una società paraguaiana, controllata da una società di Madera, controllata dallo IOR, il Vaticano possedeva una delle più diffuse testate pornografiche di quel paese.
    Ah, honni soit qui mal y pense!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.