Il profondo senso del dovere della neve

Stamattina il mondo è ingrugnato come uno che non ha voglia di svegliarsi, ma gli tocca. Il cielo è di un grigio freddo e sporco, un grigio da neve che sta cadere a momenti, ma anche lei ha sonno e s’è presa in ritardo, e non ne ha voglia, però sa che deve.

Cadrà, di certo, fra poco. Nella vita è sempre questa storia del dovere da compiere che ci frega.

Advertisements