Il non so

Quelle serate limpide, in cui torni a casa nel freddo della notte, parcheggi la macchina, ti incammini lungo la strada che viene dal garage, guardi le stelle di cristallo sopra di te, ascolti il silenzio del buio, respiri profondamente e l’unico pensiero profondo che riesci a pensare è: “Boh, non so.”

Annunci

2 pensieri su “Il non so

  1. Questi sono i momenti migliori! sono i momenti in cui ci si astrae veramente da quelli che sono tutti i nostri pensieri e si vaga nell’Infinito leopardiano, naufragando dolcemente e senza meta!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.